The Duke Cocktail Bar

The Duke Cocktail Lounge Bar a La Maddalena

Cocktail Lounge Bar
The Duke

The Duke Cocktail Lounge Bar

di
Leandro Serra

Via Giusepe Garibaldi, 55
07024 La Maddalena (OT)

email: leandroserra.aibes@hotmail.it

tel: 349 2694623

facebook: @The-Duke-Cocktail-Lounge-Bar

The Duke Cocktail Lounge Bar partecipa al contest “Food for Change: Un Brindisi per Garibaldi” nell’ambito di Giugno Slow 2021

APERITIVO
AperiPeppe!

Tipologia: Pre Dinner
Costo € 8,00

Il team del Duke, dopo aver fatto ricerche e studi sulla vita e le abitudini di Giuseppe Garibaldi, ha pensato di raccontarvi una storia con un cocktail di basso profilo alcolico e dalla preparazione quasi casalinga, considerando che il nostro eroe era pressoché astemio e si preparava tutto da solo.
Abbiamo optato per una storia fresca e un drink divertente, ma anche invertendo l’ordine dei fattori il risultato non cambia.

C’era una volta “l’AperiPeppe”.
L’AperiPeppe è il cocktail che abbiamo pensato per rappresentare al meglio l’ eroe dei due mondi: Giuseppe Garibaldi. Questo drink nasce immaginandoci Garibaldi che, dopo una giornata intensa, ha voglia di concedersi un momento di tranquillità che gli restituisca le forze e dove, se non nel banco del suo locale di fiducia.
Il nostro eroe era solito recarsi tutte le sere nel suo locale di fiducia, dove si concedeva un buon aperitivo con pane, formaggio ed un drink fresco e corroborante.
L’ oste del locale desiderava accontentare tutte le esigenze di Garibaldi e così si mette all’opera per creare il cocktail perfetto per lui; pensa e ripensa ma nessuna idea fino al momento in cui proprio Garibaldi regala all’oste un cestinetto di albicocche del suo orto e da quel momento inizia a creare.
Decide che proprio le albicocche saranno l’ ingrediente principale e ogni sera si fa raccontare da Garibaldi le sue avventure in giro per il mondo così da poter avere più informazioni possibili.
E da qui inizia il nostro viaggio.
Lui sa che Garibaldi non è un grande bevitore e quindi il drink dovrà essere leggermente alcolico. Inizia a lavorare le albicocche e partendo dai paesi Arabi al Sud America crea uno Shrub con le albicocche di Peppe, lo zucchero e l’aceto di mele. Continuando il viaggio l’oste decide che per smorzare la nota acida dello shrub avrebbe potuto usare un estratto di mele gialle ma anche per armonizzare il tutto e per aggiungere una nota speziata decide di utilizzare un liquore allo zenzero prodotto da un suo caro amico
che abitava nel sud della Sardegna.
Il drink è quasi pronto ma ancora manca qualcosa. La sera stessa Peppe gli racconta del suo lungo viaggio in Argentina dove lui era solito bere una bevanda tipica del luogo, il Mate, un infuso caldo di erbe energizzante e tonificante che molte volte sostituiva il suo caffè.
Allora il nostro oste chiede a Peppe se fosse possibile trovarlo e lui, che lo aveva portato dall’Argentina, gliene regala un po’. Dal sapore amaricante e tannico, il Mate andava in qualche modo addolcito, così il nostro oste decise di creare una soda, unendo l’infuso ai chicchi di caffè, al limone e dello zucchero.
Ed ecco che finalmente il cocktail di Peppe è pronto. La sera stessa il nostro oste presenta il suo drink e lui assaggiandolo esclama: questo è proprio l’ ”AperiPeppe”!

Il 14 luglio si è conclusa la prima fase, caratterizzata dal voto popolare in presenza e online, del contest “Food fo Change: Un Brindisi per Garibaldi” e l’Organizzazione di Giugno Slow ha voluto ringraziare tutti i partecipanti, rendendo contestualmente nota la lista, rigorosamente in ordine alfabetico, dei bar che passano alla fase finale, di valutazione da parte della giuria di qualità.

Mercoledì 21 Luglio dalle ore 11.00, sotto i gazebo allestiti per Giugno Slow in piazza Barone des Geneys, la giuria di qualità di AIBES Sardegna ha valutato i cinque concorrenti, che hanno realizzato sul momento il cocktail per i due membri della giuria. Quindi la giuria tecnica ha individuato i primi tre classificati e designato i vincitori.

The Duke si è aggiudicato il primo posto con l’Aperipeppe

Lista degli ingredienti

Zenzerino Bianco, liquore allo zenzero, 3 cl – LOICOSSU – Sinnai (Cagliari), Biologico
Estratto fresco di mela gialla 2cl
, Biologico
Shrub di albicocche e aceto di mele homemade, 5cl
, Biologico
Splash soda homemade aromatizzata al Mate, chicchi di caffè, zucchero, succo di limoni.

 

Metodo di preparazione

shake and strain

 

Bicchiere di servizio

Tiki mug sarda

 

Scelte virtuose

Contrasto allo spreco: per la preparazione della soda sono state utilizzate sia il succo che le scorze dei limoni, con le albicocche utilizzate per la preparazione dello shrub è possibile preparare una confettura.
Utilizzo di prodotti di prossimità (entro 50 Km): le albicocche e i limoni provengono direttamente da delle piante che si trovano nell’isola de La Maddalena.

La rivoluzione comincia a tavola

…ogni rivoluzione parte da dei contest…attori… ecco i nostri: