Bar Milano 2.0

Bar Milano 2.0 a La Maddalena

Bar
Milano 2.0

Bar Milano 2.0

di
Alessio Diana

Piazza Umberto I, 9
07024 La Maddalena (OT)

email: barmilano20lmd@gmail.com

tel: 0789 736646

facebook: @BarMilano2.0

instagram: barmilano2.0

Bar Milano 2.0 a La Maddalena partecipa al contest “Food for Change: Un Brindisi per Garibaldi” nell’ambito di Giugno Slow 2021

COCKTAIL
La Dolce Anita

Presentiamo “La Dolce Anita”, drink a base di Grappa barricata, orzata, miele alla lavanda e limone.
Garibaldi non amava l’alcool, tanto da bere spesso vino annacquato. Con questo Drink lo immagineremo colorando l’orzata preparata dalla sua Anita con il filugold, creando un esperienza di caratteristiche organolettiche e contrasti dissetanti.
Egli, presso la sua Caprera, si dava all’apicoltura da buon amante del miele. Ho scelto di utilizzare il miele alla lavanda perché, oltre che essere un
presidio slowfood, la lavanda cresce spontanea nell’isola di Caprera.

4 CL Grappa Barricata Film Gold Vento di Libeccio Lucrezio R
2 CL Orzata Pacini
1 Spoon Miele alla lavanda Apinath
3 CL Succo Limone Fresco
After dinner

9,00 euro

Il 14 luglio si è conclusa la prima fase, caratterizzata dal voto popolare in presenza e online, del contest “Food fo Change: Un Brindisi per Garibaldi” e l’Organizzazione di Giugno Slow ha voluto ringraziare tutti i partecipanti, rendendo contestualmente nota la lista, rigorosamente in ordine alfabetico, dei bar che passano alla fase finale, di valutazione da parte della giuria di qualità.

Mercoledì 21 Luglio dalle ore 11.00, sotto i gazebo allestiti per Giugno Slow in piazza Barone des Geneys, la giuria di qualità di AIBES Sardegna ha valutato i cinque concorrenti, che hanno realizzato sul momento il cocktail per i due membri della giuria. Quindi la giuria tecnica ha individuato i primi tre classificati e designato i vincitori.

Lista degli ingredienti

Filugold “Vento di Libeccio” (distilleria Lucrezia R. di Berchidda), prodotto sardo
Sciroppo di orzata Pacini (liquorificio di Mario Pacini di Elmas), prodotto sardo
Miele alla lavanda “apinath” di Alberto Scarabelli (loc. Marongiu, Marrubbiu), prodotto sardo
Succo di limone fresco della casa, prodotto sardo

L’obbiettivo del cocktail è, oltre quello sopracitato, quello di promuovere i prodotti di altissima qualità presenti sul territorio. 100% Sardi.

La rivoluzione comincia a tavola

…ogni rivoluzione parte da dei contest…attori… ecco i nostri: